google38a4670fad8f46f8.html
top of page
  • LinkedIn
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
  • Facebook

Lo squalo balena (Rhincodon typus)

Updated: Jun 25, 2021

Lo squalo balena (Rhincodon typus) è il più grande pesce vivente e animale "non-cetaceo" sulla terra.

Nonostante il loro nome a volte confuso, NON sono balene, solo il più grande squalo vivente!

I grandi adulti sono di solito tra i 10-12 metri di lunghezza, ma sono stati registrati ad una lunghezza massima di circa 18 metri. Si stima che possano vivere tra gli 80 e i 130 anni.


Hanno una bocca molto grande nella parte anteriore della loro testa larga e piatta (a differenza di molti altri squali, che hanno la bocca nella parte inferiore della testa). Hanno un muso arrotondato e piccoli spiracoli (usati nella respirazione) situati proprio dietro gli occhi. Le loro pinne includono: 2 pinne dorsali (sul dorso), 2 pinne pettorali (sui lati), 2 pinne pelviche, una sola pinna anale e una pinna caudale (coda) con un lobo superiore molto più grande di quello inferiore.

Gli squali balena hanno un caratteristico disegno bianco-grigio chiaro, a macchie e strisce sulla pelle grigio scuro, quindi, oltre ad essere enormi, sono facilmente identificabili. Questo disegno a macchie è unico per ogni individuo, proprio come le impronte digitali umane, quindi le loro macchie sono spesso usate negli studi di identificazione fotografica.


Recenti ricerche hanno rivelato molte nuove informazioni su questa specie. Per esempio, uno studio del 2020 ha scoperto che hanno dei denticoli dermici, (che di solito troviamo invece sulla pelle delle specie di squali) sulla superficie dei loro bulbi oculari per proteggere i loro occhi dai danni. Inoltre, sono in grado di ritrarre il bulbo oculare nell'orbita per proteggerlo dai danni.



Nonostante le loro enormi dimensioni, gli squali balena sono filtratori, hanno piccoli denti ma non mordono o masticano il loro cibo. Il loro metodo di alimentazione consiste nell'aspirare l'acqua marina mentre nuotano, per poi setacciare e filtrare piccoli pesci, calamari, krill e gamberi, e altri organismi planctonici attraverso le fessure branchiali.

Queste branchie sono strutture setose nella bocca dello squalo (composte da migliaia di setole lunghe circa 10 cm) che intrappolano i piccoli organismi che lo squalo ingoia. L'acqua viene poi espulsa attraverso 5 fessure branchiali. Si stima che le loro bocche possano raggiungere dimensioni di 1,5 metri di larghezza e quando si nutrono, gli squali balena possono assorbire più di 6000 litri d'acqua ogni ora. Spesso si nutrono in superficie e possono essere visti da persone su barche e snorkeling, ma sono in grado di immergersi a profondità superiori ai 1000 metri.


Gli squali balena si trovano nelle regioni oceaniche tropicali di tutto il mondo, di solito tra le latitudini 30°N e 35°S, e si pensa che preferiscano temperature superficiali del mare tra i 21 e i 25°C. Sono altamente migratori e sono noti per abitare le acque costiere e le lagune di atolli e barriere coralline.


Gli squali balena in Mar Rosso:

Gli squali balena sono visitatori stagionali del Mar Rosso e possono essere trovati più frequentemente nella regione meridionale del Mar Rosso tra maggio e luglio. Lo squalo balena è protetto nelle acque egiziane dalla legislazione statale, del Commonwealth e internazionale ed è illegale disturbare, toccare, nutrire, danneggiare o pescare squali balena.

Gli studi hanno dimostrato che all'interno delle grandi aggregazioni di giovani squali balena che si riuniscono nel Mar Rosso meridionale, molti degli stessi individui ritornano di anno in anno. È interessante notare che questa ricerca ha scoperto che il gruppo di giovani squali era composto da un numero approssimativamente uguale di maschi e femmine, mentre molti altri siti di aggregazione sono dominati dai maschi. Molti individui sono noti per rimanere nell'area intorno a dove sono stati marcati, suggerendo che il Mar Rosso meridionale può essere un habitat critico per questa popolazione giovanile.


Per assicurarci che interagire con gli squali balena sia un'esperienza sicura e piacevole e per evitare che gli animali stessi vengano danneggiati o disturbati, il seguente Codice di Condotta si applica quando si interagisce con gli squali balena:


  • Mantenere il rumore al minimo; entrare in acqua lentamente dalla barca - non saltare.

  • Tenere le pinne sott'acqua ed evitare di usare le braccia per ridurre gli spruzzi.

  • Guardare, ma NON toccare. Se lo squalo balena è spaventato o inseguito, normalmente si tuffa all'istante, rovinando l'incontro per tutti gli altri e stressando lo squalo.

  • Se lo squalo balena viene direttamente verso il gruppo, mantenete la calma e dividetevi in due gruppi in modo che lo squalo possa nuotare tra di voi.

  • NON inseguire lo squalo balena o bloccare il suo percorso.

  • NON fare immersioni in apnea sopra lo squalo.

  • NON limitare il loro comportamento naturale e i loro movimenti. Lasciate che sia lo squalo a controllare l'incontro.

  • Evitare di fotografare con un flash eccessivo. Se necessario, evitate di puntare il flash direttamente nei loro occhi, se individuate il disegno sopra la pinna pettorale dello squalo balena (uno o entrambi i lati) possiamo identificare lo squalo. Sostieni la ricerca in corso inviando il tuo rapporto di avvistamento.

  • Segnala alle autorità qualsiasi tipo di inseguimento, pesca illegale o disturbo trovate qui il Modulo Di Segnalazione .

La IUCN classifica gli squali balena come minacciati sulla Lista Rossa, con popolazioni attualmente in diminuzione.

Mentre si sa poco sulle minacce naturali per gli squali balena, l'attività umana (come sempre) è la loro più grande minaccia. Esempi di questo includono: la pesca mirata per le loro pinne, la carne e l'olio (anche se in molti luoghi questo è vietato), la rimozione accidentale come catture accessorie in altre attività di pesca, lesioni significative da colpi di nave, impigliamento e inquinamento. A Taiwan, gli squali balena sono conosciuti come "pesce tofu" a causa del sapore e della consistenza della loro carne, e le loro pinne possono arrivare a 15.000 dollari sul mercato nero per essere usate nella zuppa di pinne di squalo.


Condividere l'acqua con il più grande pesce del mare è una sensazione difficile da descrivere. Mentre alcune persone possono essere intimidite dalle sue dimensioni, lo squalo balena è davvero un gigante gentile che vuole evitare il confronto e generalmente si fida dell'uomo.


Authors:

Traduzione:

Alessandra Sicilia

RED SEA PROJECT™

 

Scarica la tua copia GRATUITA in alta risoluzione del "Codice di condotta per l'immersione subacquea e lo snorkeling con lo squalo balena Rhincodon typus" e altro dalla nostra E-Library nella sezione Red Sea Sharks Project.



648 views

Recent Posts

See All

Comentarios


bottom of page