google38a4670fad8f46f8.html
  • LinkedIn
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
  • Facebook

Le piante del deserto Egiziano nel parco di Wadi Gimal - Italinao

Updated: Jul 14

Un'esauriente guida illustrata alle risorse botaniche del parco nazionale egiziano

Tamer Mahmoud ha conseguito la laurea in microbiologia presso l'Università di Suez Canal nel 1999. Dal 2003 è ranger del Parco Nazionale Wadi El Gemal in Egitto.


La vegetazione del Parco nazionale di Wadi El Gemal, nel deserto orientale dell'Egitto, è più varia di quanto ci si potrebbe aspettare, ma ancora più sorprendente è il rapporto che gli abitanti del deserto continuano ad avere con la vita vegetale del loro habitat, nonostante la crescente modernizzazione del loro mondo. Come ranger del parco, Tamer Mahmoud si è presto reso conto dell'importanza di rilevare, identificare e documentare le piante indigene, e di registrare le informazioni che ha raccolto dalle interviste con la comunità locale su come usano le piante per il cibo, la guarigione, il foraggio per gli animali e il carburante. Il risultato è questa guida dettagliata e colorata, che include fotografie di ogni pianta, il nome scientifico e il nome locale in arabo e in inglese, e informazioni sull'ubicazione, la distribuzione, gli usi e l'ecologia. Un glossario, una bibliografia, una sezione di informazioni per i visitatori e mappe di distribuzione ne fanno un'opera di riferimento completa che interesserà i visitatori, gli scienziati, chiunque sia interessato alla flora delle aree aride, e anche gli antropologi.




il libro è molto ricco di informazioni e fotografie colorate, ma anche mappe molto ben dettagliate, fotografie stupefacenti di ogni pianta, il nome scientifico e il nome locale in arabo e inglese, e informazioni sulla posizione, la distribuzione, gli usi e l'ecologia.


Tamer Mahmoud è nato a Elaim, Sharquiya, Egitto, nel 1975. Ha conseguito la laurea in microbiologia presso l'Università di Suez Canal nel 1999 e dal 2003 è ranger del parco nazionale egiziano di Wadi El Gemal, dove è responsabile dell'unità di pianificazione e dell'unità GIS. Ha fondato l'erbario del parco e l'asilo nido dell'arboreto.



"Un compagno inestimabile per i visitatori"—Caryll Faraldi, Egyptian Mail


"La meravigliosa e variegata ricchezza vegetale del WGNP ci viene portata nel libro impressionante di Mahmoud" —Caryll Faraldi, Egyptian Mail


"Desert Plants of Egypt's Wadi El Gemal National Park" di Tamer Mahmoud è un bel libro a colori, a copertina morbida, del microbiologo nato in Egitto e responsabile delle piante di questo Parco Nazionale dal 2003. Ha iniziato l'erbario e l'arboreto del parco. Ha visto l'importanza di documentare queste piante che sono sopravvissute per centinaia e migliaia di anni in questo piano alluvionale del Mar Rosso, anche se l'area ha una media di 17 millimetri di pioggia all'anno e può durare un decennio senza pioggia. Gli indigeni hanno trovato usi medicinali e alimentari per molte di queste piante, che egli ha documentato. Ogni pianta ha delle belle foto di tutte le fasi della vita e il testo dice il nome comune, la descrizione, l'importanza e l'uso, e dove si trova la pianta, oltre a una piccola mappa. Un libro meraviglioso per lo studio della botanica o per un souvenir del deserto"—Real Travel Adventures



Autore / Foto: Ahmed Fouad

Traduzione: Alessandra Sicilia

©2010

37 views

RED SEA PROJECT™

International non-profit organization dedicated to the protection and conservation of marine ecosystems and biodiversity.

Registered: EU | AUT | ZVR-Zahl 1533647934

STAY CONNECTED

  • LinkedIn
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
  • Facebook

HEADQUARTERS Körblergasse 63 | Graz, 8010 Styria, Austria

+4366499703000 | info@redsea-project.com     

Copyright ©2020  | RED SEA PROJECT All rights reserved

Terms and conditions